EuroLega, 18° giornata: Norris Cole sulla sirena per il Buducnost! Baskonia dilaga su Gran Canaria

  

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

 

Getty

KK BUDUCNOST VOLI – DARUSSAFAKA TEKFEN ISTANBUL 75-74 (16-14, 20-28, 22-11, 17-21)

Primo quarto all’insegna dell’equilibrio a Podgorica. Norris Cole tira con brutte percentuali dal campo e il Darussafaka resta attaccato alla partita. Anzi, nel secondo quarto piazza un parziale che li manda al riposo lungo con 6 lunghezze di vantaggio. Ottimo Jeramy Evans per i turchi, sempre utile sia a rimbalzo e preciso al tiro. Toney Douglas forza un pò troppo ma è sempre il fulcro dell’attacco del Darussafaka. Ritorna l’equilibrio nel secondo tempo, grazie a un ritrovato Norris Cole ma sopratutto ad uno scatenato Edwin Jackson. L’ex Barça ed Estudiantes si scalda e segna a ripetizione, indirizzando la partita verso i padroni di casa. I turchi non ci stanno e reagiscono, offrendo un finale da cardiopalma punto a punto. Chi la vince? Norris Cole con un jumper di grandissima difficoltà, consegnando la vittoria ai montenegrini nello scontro tra i fanali di coda.

KK BUDUCNOST VOLI: Jackson 18, Cole 17, Sehovic 3, Clark 4, Barovic, Clarke 11, Sehovic S, Gordic 1, Bitadze 11, Popovic 4, Bell, Nikolic 6. All: Repesa.

DARUSSAFAKA TEKFEN ISTANBUL: Ozmizrak 8, Baygul 1, Kosut 2, Demir, Kidd 9, Savas 12, Brown, Douglas 14, Peiners 2, Diebler 7, Evans 12, Eric 7. All: Ernak.

Gettyimages
Gettyimages

KIROLBET BASKONIA VITORIA – HERBALIFE GRAN CANARIA  83-66 (16-23, 23-19, 16-9, 28-15)

Primo quarto a sorpresa firmato dagli ospiti. Il Gran Canaria gioca molto bene e difende alla grande costringendo la squadra di casa a soli 16 punti segnati. Ondrej Balvin fa il bello e cattivo tempo sotto canestro, sfruttando l’assenza di Tornike Shengelia. I baschi reagiscono e tornano sotto nel punteggio grazie a Marcelinho Huertas. Il brasiliano smista assist ma soprattutto è a quota 13 punti già all’intervallo. Il secondo tempo è un monologo Baskonia. I padroni di casa ingranano la quinta e staccano gli ospiti. La differenza la fanno Marcelinho Huertas e i lunghi baschi (Poirier e Diop su tutti). 24 punti per il brasiliano e doppie doppie notevoli per i due lunghi. Senza storie il derby spagnolo, sebbene i baschi abbiano un assenza pesante come Tornike Shengelia. Gran Canaria sembra veramente troppo debole per questa competizione, spesso surclassata dalla lunghezza dei roster avversari.

KIROLBET BASKONIA VITORIA: Penava 2, Vildoza 5, Huertas 24, Janning 3, Diop 13, Poirier 20, Raieste, Gonzalez, Voigtmann, Shields 7, Hilliard 9, Kurucs. All: Perasovic. 

HERBALIFE GRAN CANARIA: Oliver 2, Magette, Eriksson 11, Vene, Balvin 16, Baez 12, Pasecniks 4, Pauli 2, Rabaseda, Strawberry 5, Fischer 5, Tillie 9. All: Garcia.

 

 

The post EuroLega, 18° giornata: Norris Cole sulla sirena per il Buducnost! Baskonia dilaga su Gran Canaria appeared first on Basketinside.com.

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

   
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: