Dalla storia di Maria Stuart alla favola ecologica di Mia il leone bianco: la settimana al cinema

  

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

 

Tra storia, favola e thriller, ecco le proposte cinematografiche in sala da giovedì 17 gennaio. Iniziamo dalla rivalità tra scozzesi e inglesi per la conquista del regno e dell’indipendenza, anche religiosa con “Maria Regina di Scozia”, firmato dalla regista teatrale Josie Rourke, al suo debutto dietro alla macchina da presa. Protagoniste nel ruolo rispettivamente di Maria Stuart ed Elisabetta I sono Saoirse Ronan e Margot Robbie, giovani attrici con diverse candidature agli Oscar all’attivo. È la storia di Maria Stuart narrata a partire dal romanzo dello storico inglese John Guy, che mette in evidenza lo scontro tra le due regine, ma anche la corruzione di corte e le frizioni tra cattolici e protestanti dopo la Riforma. Ambientazione e costumi maestosi, per un film storico valorizzato da un cast efficace; la Rourke mantiene saldo il timone alla regia, disegnando un’opera intensa e composta.

Dal racconto “Il dolore” del 1985 della scrittrice francese Marguerite Duras arriva nelle sale il film “La douleur” di Emmanuel Finkiel, con Mélanie Thierry. Ambientato nei giorni difficili della Shoah in Francia, nella Seconda guerra mondiale, è la storia della scrittrice che si batte per la liberazione del marito Robert Antelme deportato a Dachau. Un film tra memoria personale e collettiva, per non dimenticare.

Ha i toni e i colori della favola educational “Mia e il leone bianco” di Gilles de Maistre, presentato alla Festa del Cinema di Roma. È l’amicizia possibile tra una bambina inglese, al seguito dei genitori in Africa, e un cucciolo di leone bianco, che lei chiamerà Charlie. La giovane Mia si batterà contro tutti per il suo amico, per regalargli la libertà. Film adatto alle famiglie, che regalerà non poche emozioni.

È firmato dal maestro del thriller contemporaneo M. Night Shyamalan (“Il sesto senso”) il film “Glass”, terzo capitolo (a sorpresa) della saga inaugurata da “Unbreakable” nel 2000 e proseguita poi con “Split” nel 2016. Nel cast tre star di peso del cinema hollywoodiano: il sempreverde Bruce Willis, Samuel L. Jackson e James McAvoy. Atmosfere angoscianti, per un film che si snoda tutto tra tensione e imprevedibilità. Per gli amanti del genere.

Infine, due titoli italiani: sarà in sala solo dal 14 al 16 gennaio (e poi su Rai Uno) “Io sono mia” di Riccardo Donna, con la talentuosa Serena Rossi che dà volto e voce alla storia di Mia Martini; è invece una commedia nel segno degli equivoci “L’agenzia dei bugiardi” di Volfango De Biasi con Massimo Ghini, Giampaolo Morelli e Alessandra Mastronardi.Sergio Perugini

The post Dalla storia di Maria Stuart alla favola ecologica di Mia il leone bianco: la settimana al cinema appeared first on Notiziario SantAlessandro.

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

   
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: