LIVE Porto-Liverpool 1-4, Champions League 2019 in DIRETTA: lusitani demoliti e Reds in semifinale!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA LIVE DI MANCHESTER CITY-TOTTENHAM (CALCIO D’INIZIO ALLE ORE 21.00)

Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Porto-Liverpool, match di ritorno dei quarti di finale di Uefa Champions League di calcio maschile. La sfida di Anfield ha visto i Reds spuntarla per 2-0 grazie ai gol di Keita e Firmino. Ci sono margini di rimonta per i lusitani o il Liverpool otterrà la seconda semifinale europea di fila?

Mia Immagine

Gli inglesi già l’anno scorso, per giungere all’atto finale di Kiev, hanno asfaltato i portoghesi per 5-0. Tutti all’andata, risparmiandosi in uno scialbo pareggio a reti bianche al ritorno. Gli uomini di Klopp vogliono continuare la propria avanzata nella massima competizione per club dopo aver superato agli ottavi il Bayern Monaco: la macchina perfetta dello scorso anno si è intravista solo a tratti ma il processo di maturità è ancora in atto. A +2 sul Manchester City in Premier League, con una partita in meno inoltre, fa sognare la Kop: tornerà qualche trofeo nella regione del Merseyside?

I lusitani proveranno a giocarsi qualsiasi carta anche se non passano i quarti dal lontano 2004. Un’impresa ancor più difficile considerando la media degli ultimi anni Reds: 4 su 5, l’ultima l’anno scorso accedendo al penultimo atto contro i Citizen. I portoghesi in campionato stanno lottando per il titolo contro gli acerrimi nemici del Benfica. Gli uomini di Conceição dovranno arginare il senegalese Mané, arma in più di Kloop che domani festeggerà le 20 presenze europee. L’arma della squadra di Oporto potrebbe rivelarsi invece Moussa Marega, alla ricerca della rete per il 7º match di fila in Champions League come pochi nella manifestazione: tra gli altri, CR7 e Edinson Cavani.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE di Porto-Liverpool, ritorno dei quarti di finale della Uefa Champions League di calcio maschile: chi vincerà? Ci sarà l’impresa del Estádio do Dragão o la conferma Reds? Cronaca in tempo reale ed aggiornamenti costanti. Calcio d’inizio alle ore 21.00. Buon divertimento! (Foto: Shutterstock.com)

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

22.56 Grazie a tutti per averci seguito e buonanotte!

22.55 Il Liverpool conquista la seconda semifinale di fila in Champions League: 4-1 al Porto, 6-1 complessivo dopo il 2-0 d’andata, e Barcellona raggiunto. Un risultato piuttosto severo considerando l’ottima partita dei lusitani, un po’ troppo prudenti per provare a segnare nel primo tempo. Il match, sbloccato da Mané, ha acquisito i colori rossi con il passare dei minuti e i gol di Salah e Firmino, intervallati dalla reazione d’orgoglio di Felipe, e la spizzata di Van Dijk. Il Porto esce a testa alta e sarà motivato per conquistare il campionato ai danni del Benfica: per i Reds, oltre la Premier League, si sogna anche in Europa…

92′ FINISCE QUI! IL LIVERPOOL È IN SEMIFINALE!

91′ Ora sono i tifosi a cantare: la seconda semifinale di fila è realtà!

90′ 2′ di recupero come nel primo tempo.

89′ Match agli sgoccioli con il tifo che però non smette di cantare.

88′ Salah! Ci prova su punizione: palla alle stelle.

85′ Sigillo dell’olandese di testa che stampa il pallone in porta da corner: partita chiusa con il Porto ormai demoralizzato.

84′ VAN DIJK!!!! 4-1 LIVERPOOL! PARTITA IN CASCINA!

83′ In controllo ormai il Liverpool: Salah scatta ancora come se fosse appena iniziata la gara.

81′ Ormai si passa alla consueta girandola di cambi: fuori Brahimi, dentro Bruno Costa.

79′ Intanto altro cambio per i padroni di casa: fuori Corona, dentro Fernando.

78′ Cross al bacio dalla destra per il 16° gol stagionale del brasiliano. Qualificazione in cassaforte: risultato severo per i lusitani.

78′ FIRMINOOO!!! 3-1 REDS! RISULTATO SEVERO!

77′ Brahimi cade su Milner: si continua.

74′ INCREDIBILE A MANCHESTER! LLORENTE HA SIGLATO IL 4-3 DELLA PROBABILE QUALIFICAZIONE!

73′ CHE ERRORE DI MANEEE!! Scartato il portiere, il senegalese spara clamorosamente fuori!!!

72′ Ultimo cambio Klopp: fuori Robertson, dentro Henderson.

71′ Secondo gol nella competizione per il centrale. Inoltre, si tratta del 3° gol su 8 incontri contro gli inglesi.

70′ Grande stacco di testa da corner del #3 già promesso al Real Madrid: il Porto ci crede ma il tempo scorre.

69′ MILITAOOOO!!! 1-2 PORTO!!! ACCORCIANO LE DISTANZE I LUSITANI!

68′ Grande atteggiamento del pubblico che continua ad applaudire la propria squadra nonostante la firma del 4° gol nella competizione di Momo Salah.

67′ Fuori proprio Alexander-Arnold, dentro Gomez.

66′ Pratica chiusa del Liverpool con il gol dell’egiziano: solita folata degli esterni Reds, con Arnold che serve il #11 che supera Casillas.

65′ SALAHHHH!!!! 2-0 LIVERPOOL CHE VOLA IN SEMIFINALE!!!

62′ FELIPEEE!!! Corona mette un gran pallone tagliato in mezzo ma il difensore spara fuori.

61′ Ritmi blandi ora in Portogallo: il Liverpool prova a ripartire in contropiede.

58′ HERRERAAA!! Grande botta! Alisson c’è.

57′ SALAHHH!! Grande palla di Mané e girata di prima dell’egiziano: fuori di poco.

55′ I lusitani invece sono a quota 72 punti come il Benfica e nella prossima giornata sfideranno il Santa Clara.

53′ Il Liverpool, alla rincorsa del primo successo da quando il campionato inglese ha acquisito il nome “Premier League”, a Pasqua sfiderà il Cardiff City, alla ricerca di punti.

51′ MAREGAA!! Di testa palla fuori di poco.

49′ Grave rischio di Danilo che passa il pallone indietro ma Salah non ne approfitta.

48′ La trama è come quella del primo tempo: i lusitani amministrano palla, i Reds attendono.

46′ Si riparte al Dragao! Dentro Firmino per Origi e Soares al posto di Otavio per i lusitani!

21.52 Finisce qui la prima frazione in cui ha dominato la squadra di casa che non è riuscita a scardinare la difesa Reds, che alla prima ed unica palla gol ha trovato la via della rete con Mané, ancora a segno nelle sfide che contano. La buona prestazione degli uomini di Conceição sin qui non è bastata: le speranze dell’impresa sono ancora in piedi?

47′ MILNER!!! La manca di pochissimo il capitano su cross di Arnold! Non c’è più tempo!

45′ 2′ di recupero.

44′ Proteste vistose per un calcio di rigore pro-Porto: Marega viene strattonato in area, quindi Robertson tocca con il braccio il pallone. L’arbitro lascia correre.

43′ Diversi giocatori si stanno già riscaldando nelle due compagini: la possibilità di far riposare qualche top in vista del campionato, considerando il punteggio, è un’idea possibile.

40′ Porto scoraggiato dal gol inglese: servono 3 gol per l’impresa epica.

37′ Clima infernale all’Estadio do Dragao: tanti scontri di gioco pioggia di fischi dagli spalti. Panchina portoghese inferocita.

36′ Giallo per Pepe: si incattivisce il match in quel di Oporto.

33′ Militao resta giù per uno scontro con Mané: si rialza senza problemi.

32′ 14° gol su 20 partite per Mané che si conferma l’uomo in più dei Reds nella fase ad eliminazione diretta.

30′ BRAHIMI!!! Risponde subito il Porto dalla sinistra: Alisson c’è.

29′ Incredibile al Estadio do Dragao: il Porto non aveva dato la possibilità ai Reds di avvicinarsi alla porta in mezz’ora. Alla prima chance, Mané l’ha sbloccata.

28′ IL VAR RETTIFICAAA!!! 1-0 REDS!!! INCREDIBILE A OPORTO!

26′ MANEEEE!!! GOL ANNULLATO! Salah scambia con Origi in area, quindi serve l’accorrente Mané: peccato che il senegalese sia in offside.

25′ Spento l’attacco inglese, con Salah che appare a tratti: assenti ingiustificati Mané e Origi tenuti in gabbia dai difensori.

23′ Il Porto continua a pressare ma non trova sbocchi: i Reds tengono alla grande sin qui.

21′ È tornato avanti il City all’Etihad: 3-2 di Sterling|

18′ Nella giornata di ieri il CIES ha portato avanti un’indagine riguardante gli spettatori negli stadi: al primo posto la spunta il Borussia Dortmund con 80000 spettatori. Il Porto non figura tra i primi 50: Anfield invece conta 47000 presenze in media.

15′ Ancora Marega! Sinistro a lato dopo aver stoppato di petto.

14′ Ennesima palla indirizzata a Marega: non riesce a schiacciarla in rete.

13′ Prova ad accendersi Salah nelle file del Liverpool: difesa alta e compatta.

10′ Intanto match clamoroso a Manchester: 2-2 dopo 11′ tra City e Tottenham. Match per cuori forti…

8′ Buona interpretazione si qui della squadra di Conceição che amministra il pallone e non lascia pensare gli ospiti.

5′ O Dragao spinge tantissimo in questo avvio di match: il Porto ci prova!

3′ Pressing subito alto della squadra di casa.

1′ Subito primo spunto di Otavio!!! Che tiro in diagonale! Fuori di poco!

21.02 Batte il Porto! Si parte!

20.57 Squadre nel tunnel!

20.55 Piove forte su Oporto: tutto è pronto!

20.53 Klopp nel pre-partita ha precisato come i Reds giocheranno per vincere: una filosofia di gioco da sempre di marca tedesca.

20.48 Il Liverpool è imbattuto su 7 partite contro il Porto, vittima di una brutta sconfitta l’anno passato sotto i colpi di Mané.

20.44 Le prossime date della Champions League sono le seguenti: il 30 aprile/1 maggio la semifinale di andata e il 7/8 maggio la gara di ritorno. Sabato 1 giugno la finale all’Estadio Metropolitano di Madrid.

20.39 Occhi puntati sui velocisti Reds: Mané oggi giocherà la partita numero 20 in Europa. In cambio, Momo Salah nelle ultime settimane è stato più volte accostato alla cessione, smentita prontamente: il #10 incanterà ancora sotto la Kop?

20.34 L’ex centrocampista di Lazio ed Inter potrà contare sul ritorno di Pepe dalla squalifica mentre a centrocampo avrà a disposizione Hector Herrera.

20.32 L’arbitro della sfida sarà l’olandese Makkelie, assistito da Diks e Steegstra, mentre il quarto uomo sarà il greco Sidiropoulos. Al VAR ci saranno van Boekel e Kamphuis.

20.29 Per quanto concerne il territorio nazionali, le due compagini sognano almeno un trofeo in bacheca: i lusitani sono al primo posto a pari punti con il Benfica ed in finale di coppa contro lo Sporting Lisbona. I Reds invece, come detto prima, comandano la vetta inglese.

20.27 Il Porto l’ha spuntata in un girone abbastanza semplice, dominando con ben 16 punti davanti lo Schalke 04, mentre la squadra di Klopp ha dovuto faticare e rischiare nello scontro diretto casalingo contro il Napoli nell’ultima giornata.

20.24 Le due squadre sono giunte sin qui dopo averla spuntata rispettivamente su Roma e Bayern Monaco agli ottavi di finale: i lusitani ai supplementari nella propria tana, mentre i Reds hanno espugnato 3-1 l’Allianz Arena.

20.21 All’andata l’imprecisione dei Reds ha graziato i portoghesi, che hanno provato a rispondere, invano, in contropiede. L’attacco oggi è affidato ad Origi, a sorpresa titolare quest’oggi: non aver chiuso la pratica ad Anfield influirà?

20.18 Il Porto, per quanto sia difficile una rimonta, è ancora in lizza per il Triplete, così come Ajax, Barcellona e Manchester City, con gli inglesi che addirittura possono vincere ben 4 trofei dopo la conquista della prima, e minore, coppa nazionale.

20.16 Si tratta di un remake tra le due squadre dopo la sfida dell’anno scorso che vide i Reds spuntarla per un totale di 5-0 sui lusitani, reti segnate tutte in Portogallo.

20.13 Il Porto avrà bisogno di 3 gol per passare: un’impresa ardua contro i finalisti in carica che vogliono tornare ad alzare un trofeo. La Kop sogna: l’ultima “coppa dalle grandi orecchie” risale alla magica notte di Istanbul 2005, mentre la prima Premier League sembra vicina. +2 sui Citizen con un match da recuperare: l’ultima edizione vinta era ancora la vecchia First Division della stagione 1989-90.

20.10 In contemporanea con la sfida di Oporto, c’è anche il big match Manchester City-Tottenham, derby inglese apertissimo dopo l’1-0 Spurs firmato Son dell’andata.

20.07 Le panchine a disposizioni sono le seguenti:
Porto: A disposizione: Vaná, Maxi, Bruno Costa, Óliver, André Pereira, Soares, Fernando Andrade.

Liverpool: A disposizione: Mignolet, Keita, Firmino, Gomez, Henderson, Sturridge, Shaqiri.

20.04 Queste le scelte dunque dei due tecnici. Jurgen Klopp risparmia Roberto Firmino considerando il buon risultato dell’andata, mentre Conceição si affida a Marega che è alla ricerca del record. Se dovesse segnare, sarebbe la settima partita di fila europea: così facendo eguaglierebbe diversi calciatori tra cui Cristiano Ronaldo e Edinson Cavani.

20.00 ECCO LE FORMAZIONI
Porto (4-4-2): Casillas; Militao, Pepe, Felipe, Telles; Corona, Pereira, Herrera, Brahimi; Marega, Otavio.

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Fabinho, Milner; Salah, Origi, Mane.

19.55 L’Estadio do Dragao sogna l’impresa dei lusitani: l’andata si è conclusa 2-0 per i Reds grazie ai gol di Keita e Firmino. Chi passa il turno, sfida in semifinale il Barcellona: chi vincerà?

19.50 Salve a tutti e benvenuti alla diretta scritta del match dei quarti di finale di ritorno di Uefa Champions League tra Porto e Liverpool.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni